Seleziona una pagina

iOS 12

Apple ha presentato ufficialmente iOS 12, il prossimo grande aggiornamento del sistema operativo per iPhone e iPad. E’ un aggiornamento focalizzato sulla stabilità, quindi senza evidenti cambiamenti sul versante grafico o delle funzionalità, ma non mancano importanti novità.

Ecco le principali novità introdotto in iOS 12

  • Migliora sensibilmente le prestazioni, specie con vecchi iPhone e iPad
  • Ha un nuovo sistema di notifiche, molto più flessibile e governabile
  • Offre nuove modalità per il “non disturbare”
  • Permette di controllare meticolosamente il tempo di utilizzo del dispositivo e delle applicazioni, applicando restituzioni che riducono la dipendenza, specie dei minori
  • È disponibile una nuova applicazione “Scorciatoie”, utile per far fare a Siri una serie di azioni avanzate
  • Offre supporto ad ARKit , per realtà virtuale condivisa tra due dispositivi
  • Una nuova applicazione Misure permette di prendere misure di oggetti reali usando la realtà virtuale
  • L’app foto ha potenti funzioni di ricerca
  • Introduce nuove Animoji e aumenta la loro capacità di riconoscimento del movimento dei volti (ora identificano anche la lingua)
  • Introduce MeMoji, la possibilità di personalizzare le Animoji creando un ritratto di se stessi
  • FaceTime permette chat di gruppo e l’applicazioni di maschere e Memoji
  • In Safari viene migliorato il sistema antitracking
  • CarPlay permette di usare mappe di terze parti
  • Sono state ridisegnate numerose applicazioni stock

 

macOS 10.14

Accanto ad iOS 12, alla WWDC 2018 è stato anche presentato il nuovo sistema operativo desktop di Apple, macOS 10.14 Mojave. Anche se macOS 10.14 non introduce il cosiddetto progetto Marzipan, nome in codice di questa tecnologia, posticipato di un anno ci sono anche qui novità di un certo interesse. Anche in questo caso ecco le principali novità:

  • Modalità Dark, un tema scuso che rende più incisive e definite le immagini fotografiche
  • Desktop più ordinato con allineamento in pile dei documenti
  • Nuove modalità di vista in QuickLook
  • Chat di Facetime di gruppo
  • Più sicurezza in Safari
  • Applicazioni News, Borsa, Memo vocali e Casa, in precedenza solo per iOS

 

watchOS 5

Apple ha anche presentato watchOS 5. Il sistema operativo per Apple Watch nella sua nuova versione si focalizza sugli allenamenti, ma porta anche qualche novità di un certo rilievo.

Novità principali:

  • Rilevamento automatico dell’allenamento
  • 12 nuovi tipi di allenamento personalizzati
  • Nuove misurazioni per la corsa (rilevamento del passo, allerta sulle soglie di media)
  • Sfide di attività
  • Walkie Talkie da orologio ad orologio
  • Supporto Podcast in ascolto
  • Notifiche migliorate
  • Supporto ai tesserini di identificazione degli studenti

 

tvOS 12 Apple TV 4K

Apple ha introdotto anche tvOS 12, compatibile con la Apple TV. La novità principale di questo aggiornamento è il supporto per l’audio Dolby Atmos e l’audio Dolby Atmos su Apple TV 4K. Il media player sarà l’unico streaming player certificato sia Dolby Vision sia Dolby Atmos e quindi in grado di offrire la spettacolare qualità cinematografica 4K HDR e un suono ancor più avvolgente per lo spettatore. Alle novità:

  • Accesso e login facile alle applicazioni
  • Novi salvaschermo in collaborazione con la Nasa
  • Controllo di Apple TV con sistemi di domotica quali Coltrol4, Crestron e Savant, o usando Siri per le ricerche vocali e i controlli